I nostri organi istituzionali

I nostri organi di indirizzo, di governo, gestione e controllo si fondono in un solido legame istituzionale improntato alla massima efficienza e trasparenza: dal 1982 i nostri bilanci di esercizio sono sottoposti a revisione contabile.

Consiglio di indirizzo

È l’organo che rappresenta le diverse realtà culturali, imprenditoriali e scientifiche del territorio e della società italiana e che definisce gli indirizzi programmatici e strategici della Fondazione. Nomina tra i suoi membri il presidente e il vice presidente vicario, i componenti del Consiglio di amministrazione e i presidenti regionali. Nomina inoltre l’Organo di controllo e la Società di revisione.

Consiglio di amministrazione

È l’organo di governo con poteri di ordinaria e straordinaria amministrazione della Fondazione.

Previo parere del Consiglio di indirizzo approva il bilancio sociale e il bilancio di esercizio, definisce e approva il documento programmatico triennale di gestione e approva le modifiche dello statuto e l’estinzione della Fondazione.

Su proposta del direttore scientifico approva le erogazioni istituzionali.

Nomina il direttore generale, il direttore scientifico, i membri del Comitato tecnico scientifico su proposta del direttore scientifico, il chairman della Commissione consultiva per la ricerca e i suoi membri su proposta del chairman.

Il Consiglio di amministrazione nomina i membri del Consiglio di amministrazione della Fondazione Italiana per la Ricerca sul Cancro (FIRC-AIRC), conformemente con quanto stabilito dallo statuto della stessa.

Comitato tecnico scientifico

È l’organo della Fondazione che ha la funzione di valutare i progetti di ricerca e le domande di attribuzione delle borse di studio. È presieduto dal direttore scientifico.

Commissione consultiva per la ricerca

È l’organo consultivo per la strategia scientifica della Fondazione. Valuta la coerenza e l’attualità delle attività di finanziamento della ricerca oncologica in essere e propone nuovi indirizzi di finanziamento applicabili nella comunità scientifica italiana, in coerenza con il mandato statutario.

Organo di controllo

L’Organo di controllo vigila sull’osservanza della legge e dello Statuto e sul rispetto dei principi di corretta amministrazione, nonché sull’adeguatezza dell’assetto organizzativo, amministrativo e contabile della Fondazione e sul suo concreto funzionamento.

La struttura operativa

La Direzione scientifica coordina le attività di valutazione dei progetti di ricerca. Le aree Amministrazione, Gestione, Controllo, Risorse umane, Raccolta fondi e Comunicazione sono articolate in Unità operative, presso la sede nazionale. L’Area Comitati regionali e manifestazioni fa parte dell’Area Raccolta fondi, e coordina il lavoro degli uffici regionali.

Presidente

Direttore scientifico

Direttore generale

Tutti i membri

L'elenco degli attuali membri degli organi di governo di AIRC.