Lasciti testamentari

Il lascito testamentario: una scelta unica per aiutare la ricerca a raggiungere nuovi traguardi

Una scelta semplice come quella di beneficiare la ricerca sul cancro nel proprio testamento significa garantire continuità al lavoro dei ricercatori e contribuire a rendere il cancro sempre più curabile.

Proprio con lo scopo di promuovere e finanziare la ricerca scientifica nel campo della cura e dello studio dei tumori, accogliendo lasciti testamentari e donazioni, AIRC si impegna ogni giorno per rendere sempre più rapido il trasferimento dei risultati scientifici dal laboratorio alla cura del paziente.

lasciti-testamentari-mani

Scegliere Fondazione AIRC tra i soggetti ai quali destinare la propria eredità, significa riconoscere che solo investendo nella ricerca sarà possibile raggiungere un futuro libero dal cancro.

Anche un piccolo lascito può essere di grande aiuto!

Ico Dona al telefono

Contattaci

Per saperne di più puoi contattare AIRC al numero 02794707 e alla mail info.lasciti@airc.it oppure visitare il sito lasciti.airc.it.

A seguito della fusione, Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro è divenuta Titolare del Trattamento di tutti i dati personali che Fondazione Italiana per la ricerca sul cancro - A.I.R.C. ha raccolto nel corso del tempo.

Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro tratterà i dati perseguendo le medesime finalità dichiarate da Fondazione Italiana per la ricerca sul cancro - A.I.R.C.  al momento della raccolta, sulla base del legittimo interesse di continuare a perseguire gli obiettivi di informazione e aggiornamento sulle attività istituzionali e per la gestione del rapporto con quanti hanno avuto contatto con la Fondazione Italiana per la ricerca sul cancro - A.I.R.C.

È cura di Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro inviare a tutti i soggetti interessati al trattamento, di cui la Fondazione Italiana per la ricerca sul cancro - A.I.R.C. ha trattato i dati in passato e di cui dispone dei dati di recapito,  una specifica informativa anche al fine di facilitare la conoscenza delle tutele adottate per continuare a garantire la protezione dei dati e per favorirne l'aggiornamento da parte delle persone cui i dati sono riferiti. Il responsabile della protezione dei dati di Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro è contattabile all'indirizzo privacy@airc.it per ogni approfondimento.

Per ogni ulteriore dettaglio sul trattamento dei dati può essere consultata la sezione "Privacy".