Tiziana Rancati

Nata a Milano nel 1971, si è laureata all’Università degli Studi di Milano in fisica con specializzazione in fisica medica. Oggi lavora alla Fondazione IRCCS Istituto nazionale dei tumori di Milano.

Progetti seguiti

Mechanistic computational modelling of radiation damage to microvasculature and of its effect on tumour microenvironment

Nome dell'istituzioneFondazione I.R.C.C.S. Istituto Nazionale dei Tumori - Milano
RegioneLombardia
Budget152.000 €
Tipo di progettoIG
Annualità2018 - 2023
Descrizione

Il progetto di ricerca ha l’obiettivo di comprendere gli effetti della radioterapia sui capillari e sulla microcircolazione. In genere, oggi, quando si somministra la radioterapia, si tiene conto solo della sensibilità delle cellule tumorali al trattamento. Tuttavia le radiazioni hanno effetti importanti anche sul microambiente tumorale, in particolare sui piccoli vasi sanguigni che alimentano il tumore: questo aspetto può condizionare l’efficacia del trattamento. Con lo studio si intende dunque descrivere come la radioterapia agisca sulla funzionalità del microcircolo e del microambiente tumorale. Ciò può aiutare a migliorare l’efficacia sia della terapia, sia di trattamenti combinati con farmaci (per esempio radio-chemioterapia o radio-immunoterapia), il cui funzionamento dipende dal microcircolo.