Sabina Sangaletti

Nata a Bergamo nel 1975, si è laureata in biologia all’Università degli Studi di Milano. Quindi ha svolto la propria attività di ricerca presso la Fondazione IRCSS –Istituto nazionale dei tumori di Milano, dove ha anche effettuato gli studi per il conseguimento del dottorato presso la Open University di Milton Keynes (UK).

Progetti seguiti

Role of ZEB1 in stroma-and clone-related mechanisms of immunosuppression and aggressiveness in acute myleoid leukemia

Nome dell'istituzioneFondazione I.R.C.C.S. Istituto Nazionale dei Tumori - Milano
RegioneLombardia
Budget145.000 €
Tipo di progettoIG
Annualità2018 - 2023
Descrizione

Il progetto di ricerca ha l’obiettivo di chiarire i meccanismi all’origine di alcune forme aggressive di leucemia mieloide acuta. Lo studio si concentra in particolare su ZEB1, una proteina rilevata nel midollo osseo di una quota rilevante di pazienti affetti da leucemia mieloide acuta, accomunati da un decorso della malattia particolarmente critico. Con il progetto si intende verificare se l’aggressività della malattia dipenda dalla capacità di questa proteina di interferire con l’attività del sistema immunitario. Successivamente si cercherà di ideare strategie terapeutiche in grado di colpire selettivamente le cellule leucemiche in cui è presente ZEB1.