Nato a Bari nel 1975, si è laureato in medicina e chirurgia all’Università della sua città e nello stesso ateneo si è specializzato in oncologia medica. Si è poi trasferito all’Università di Genova dove si è specializzato in medicina interna. Nel 2010 ha iniziato a lavorare a Boston, al Dana-Farber Cancer Institute, dove è rimasto per sei anni. Oggi è tornato a Genova, dove lavora come ricercatore nella clinica ematologica, coordinando un laboratorio di ricerca traslazionale sul mieloma multiplo, e inoltre insegna presso il corso di laurea in medicina e chirurgia.

Progetti seguiti

INVESTIGATING THE ROLE OF E-NAMPT IN ACQUISITION OF EPITHELIAL-MESENCHYMAL-TRANSITION-LIKE FEATURES OF MULTIPLE MYELOMA

Nome dell'istituzioneUniversità degli Studi di Genova
RegioneLiguria
Budget85.000 €
Tipo di progettoIG
Annualità2019 - 2024
Descrizione

Il progetto di ricerca si basa sullo studio dettagliato dei meccanismi biologici del mieloma multiplo. Nello specifico, lo studio riguarda la proteina eNAMPT che, prodotta dalle cellule tumorali, conferisce loro la capacità di disseminarsi nell’organismo. Obiettivo del progetto è descrivere dettagliatamente il ruolo di eNAMPT nel mieloma multiplo e verificare se molecole in grado di interferire con la sua azione possano avere effetti curativi contro la malattia, identificando pertanto un nuovo approccio terapeutico per questa patologia ancora incurabile.