Nato a Bologna nel 1961, si è laureato in biologia all’Università degli Studi della sua città. Subito dopo la laurea ha iniziato a lavorare all’Istituto ortopedico Rizzoli di Bologna, prima come tirocinante presso il laboratorio di microbiologia e analisi chimico-cliniche, poi come biologo presso il laboratorio di ricerca oncologica, dove ancora oggi lavora come responsabile della Struttura farmacogenomica e farmacogenetica. Ha svolto attività di ricerca anche presso il Molecular Genetics Laboratory del Salk Institute a San Diego (USA) e presso il Chromosome and Molecular Genetics Laboratory dell’Università di Helsinki (Finlandia).

Progetti seguiti

Toward tailored treatments for osteosarcoma through validation of pharmacogenomic markers

Nome dell'istituzioneIstituto Ortopedico Rizzoli di Bologna I.R.C.C.S.
RegioneEmilia Romagna
Budget171.000 €
Tipo di progettoIG
Annualità2018 - 2023
Descrizione

Il progetto di ricerca ha come obiettivo la definizione di percorsi terapeutici su misura per i pazienti con osteosarcoma. A questo scopo, attraverso lo studio dettagliato delle caratteristiche molecolari del tumore, lo studio punta a identificare marcatori genetici in grado di predire la possibile risposta al trattamento e la suscettibilità agli effetti di tossicità collaterale. Grazie a queste informazioni, attraverso indagini effettuate prima dell’inizio della terapia, sarà possibile pianificare schemi di trattamento modulati in base alle caratteristiche individuali di ogni singolo paziente, al fine di ottenere il miglior risultato terapeutico possibile con il minor rischio di tossicità collaterale.