Luca Aldo Edoardo Vago

Nato a Milano nel 1980, si è laureato in medicina e chirurgia presso l’Università Vita-Salute San Raffaele, dove ha conseguito prima il dottorato di ricerca in medicina molecolare e poi la specializzazione clinica in ematologia. Dopo un’esperienza professionale negli Stati Uniti, presso la Stanford University, è tornato al San Raffaele dove oggi è responsabile dell’Unità di ricerca in immunogenetica, genomica e immunobiologia delle leucemie, alternando l’attività di ricerca con quella clinica nel Reparto di ematologia e trapianto di midollo osseo.

Progetti seguiti

Identification of new therapeutic targets to treat and prevent leukemia immune evasion and post-transplantation relapse

Nome dell'istituzioneFondazione Centro San Raffaele
RegioneLombardia
Budget189.000 €
Tipo di progettoIG
Annualità2018 - 2023
Descrizione

Il progetto di ricerca ha l’obiettivo di identificare nuovi bersagli terapeutici per prevenire e curare la recidiva della leucemia dopo il trapianto di midollo osseo. Lo studio è il seguito di precedenti ricerche sostenute da AIRC da cui era emerso che, dopo il trapianto di midollo osseo, nei pazienti con leucemia mieloide acuta, le cellule tumorali possono “cambiare” e rendersi così invisibili all’attacco delle cellule immuni trasferite dal donatore al paziente. Con il progetto si intende ora chiarire ulteriormente i meccanismi, genetici e non, con cui le cellule tumorali si “nascondono”. La ricerca punta inoltre a sviluppare modelli innovativi per studiare in dettaglio le interazioni tra cellule immuni e leucemia. Infine, con il progetto si cercherà di mettere a punto strategie per modificare le cellule del sistema immunitario ed “educarle” a riconoscere le cellule tumorali con mutazioni genetiche specifiche .