Loretta Laureana del Mercato

Nata a Napoli nel 1979, si è laureata in biotecnologie presso l’Università degli Studi Federico II della sua città e ha poi conseguito un dottorato di ricerca in materiali e tecnologie innovative della Scuola superiore ISUFI-Università del Salento, svolgendo i propri studi presso il laboratorio nazionale di nanotecnologie dell’INFM di Lecce. Subito dopo si è spostata all’Università Philipps di Marburgo in Germania. È rientrata in Italia nel 2010 come ricercatrice presso l’Istituto nanoscienze del CNR di Lecce. Oggi coordina un gruppo di ricerca presso l’Istituto di nanotecnologia del CNR di Lecce, di cui è primo ricercatore da novembre 2019. Gli interessi di ricerca principali riguardano lo studio di nanomateriali e biomateriali per applicazioni biomediche.

Progetti seguiti

Nano-patterned metastatic melanoma for quantifying metabolic changes in mediated drug resistance

Nome dell'istituzioneConsiglio Nazionale delle Ricerche
RegionePuglia
Budget57.200 €
Tipo di progettoMFAG
Annualità2019 - 2024
Descrizione

Il progetto di ricerca mira a sviluppare nuovi strumenti per studiare in laboratorio la risposta delle cellule tumorali ai farmaci e l’eventuale sviluppo di resistenza ai trattamenti. In particolare, il lavoro punta alla realizzazione di matrici 3D (in inglese, scaffolds) per la crescita in laboratorio di parti di melanoma metastatico che includano non solo le cellule tumorali, ma anche alcune componenti del microambiente circostante, quali cellule immunitarie e fibroblasti. Le matrici saranno dotate di nanoparticelle capaci di captare alcuni indicatori della risposta delle cellule ai trattamenti (sensori del lattato e dell’ossigeno): sarà così possibile valutare come le condizioni locali possano promuovere o ridurre l’efficacia della chemioterapia convenzionale o di farmaci mirati.