Katia Aquilano

Nata a Roma nel 1974, si è laureata in scienze biologiche all’Università Tor Vergata, nella sua città, dove ha successivamente conseguito un dottorato di ricerca in biologia cellulare e molecolare. Ricercatrice in diversi centri italiani, è stata per tre anni responsabile del laboratorio di biochimica dell’invecchiamento presso l’IRCCS San Raffaele La Pisana di Roma. Dal 2008 è tornata all’Università di Tor Vergata, dove svolge attività di ricerca e didattica presso il Dipartimento di biologia.

Progetti seguiti

Brown adipose tissue extracellular vesicles in tumour-adipose tissue communication and cancer cachexia

Nome dell'istituzioneUniversità degli Studi di Roma "Tor Vergata"
RegioneLazio
Budget108.000 €
Tipo di progettoIG
Annualità2019 - 2024
Descrizione

Il progetto è focalizzato sulla cachessia tumorale, la forte e incontrollata perdita di peso che si verifica in molti pazienti oncologici e che può portare a una ridotta tolleranza e risposta alla terapia. Scopo della ricerca è comprendere i meccanismi molecolari alla base del fenomeno, con particolare attenzione al tessuto adiposo bruno e alle vescicole da questo rilasciate nel corso del processo. Le vescicole, al cui interno possono essere presenti diverse sostanze e componenti cellulari, potrebbero infatti agire da messaggeri e influenzare il comportamento di cellule anche distanti dal tumore, causando il deperimento della massa muscolare e del tessuto adiposo bianco. Grazie ai risultati che saranno ottenuti si potrebbero identificare nuovi bersagli terapeutici per migliorare la qualità di vita dei pazienti e l’efficacia delle cure.