Giulia Taraboletti

Nata a Milano nel 1960, si è laureata in scienze biologiche presso l’Università di Pavia. Dopo aver conseguito il diploma di specialista in ricerca farmacologica presso l’Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri a Milano, ha lavorato per due anni presso il National Cancer Institute a Bethesda (USA). Dal 1988 lavora come ricercatrice presso il Dipartimento di oncologia dell’Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri di Bergamo, dove oggi è a capo del laboratorio microambiente tumorale.

Progetti seguiti

Thrombospondins at the interface between tumor cells and the microenvironment, from insight to therapeutic approaches

Nome dell'istituzioneIstituto di Ricerche Farmacologiche "Mario Negri" I.R.C.C.S.
RegioneLombardia
Budget152.000 €
Tipo di progettoIG
Annualità2019 - 2024
Descrizione

Il progetto di ricerca ha l’obiettivo di sviluppare strategie per combattere il cancro interferendo con i rapporti che le cellule tumorali intrattengono con il proprio microambiente, una componente fondamentale per la proliferazione del cancro. In particolare il progetto si focalizza sul ruolo di due proteine, trombospondina 1 e 2, che hanno una funzione importante nella regolazione del microambiente tumorale e nella sua interazione con le cellule cancerose. Lo studio, oltre a chiarire il ruolo di queste due proteine, verificherà se sia possibile identificare molecole in grado di “rieducare” il microambiente tumorale in modo da privare il tumore di questo supporto.