Nata a Venezia nel 1981, si è laureata in biologia molecolare e sanitaria presso l’Università di Padova e nello stesso ateneo ha conseguito un dottorato di ricerca in biologia cellulare. Si è poi trasferita al Max Planck Institute di Dresda, in Germania. Dal 2013 è rientrata all’Università di Padova dove lavora come ricercatrice.

Progetti seguiti

Tackling mechanisms of immune evasion in cancer: focus on the impaired antigen presentation.

Nome dell'istituzioneUniversità degli Studi di Padova
RegioneVeneto
Budget99.781,83 €
Tipo di progettoMFAG
Annualità2019 - 2024
Descrizione

Il progetto di ricerca ha l’obiettivo di studiare come le cellule tumorali sfuggono al sistema immunitario, in particolare ai macrofagi e ai linfociti T nel tumore del colon-retto. La ricerca si focalizza sul ruolo di una proteina-recettore (CD300e) che potrebbe agire come un interruttore in grado di bloccare la risposta dei linfociti T contro il tumore. Le conoscenze ottenu-te potrebbero essere utili a mettere a punto nuovi farmaci in grado di riat-tivare il sistema immunitario contro le cellule tumorali.