Filippo Acconcia

Nato a Roma nel 1977, si è laureato in biologia presso l’Università degli Studi di Roma Tre e nello stesso ateneo ha ottenuto un dottorato di ricerca in fisiologia cellulare e animale. Dopo un post-dottorato nel Dipartimento di oncologia molecolare presso l’MD Anderson Cancer Center a Houston (USA) e uno all’Istituto FIRC di oncologia molecolare (IFOM) a Milano, oggi è professore associato di fisiologia cellulare e animale presso il Dipartimento di scienze dell’Università Roma Tre.

Progetti seguiti

New Drugs for ERα Primary and Metastatic Breast Cancer

Nome dell'istituzioneUniversità degli Studi Roma Tre
RegioneLazio
Budget75.000 €
Tipo di progettoIG
Annualità2018 - 2023
Descrizione

Il progetto di ricerca ha lo scopo di verificare se farmaci già in uso per altre patologie possano rivelarsi efficaci nel trattamento del cancro del seno primario e metastatico. La gran parte dei tumori della mammella è sensibile all’azione degli estrogeni, ormoni che contribuiscono a far proliferare il tumore e alla diffusione in altri organi. Per questo una delle strategie terapeutiche contro la neoplasia è finalizzata a ridurre i livelli di questi ormoni o a renderli inutilizzabili da parte delle cellule tumorali. L’ipotesi alla base del progetto è che per contrastare la progressione della malattia possa essere sufficiente distruggere i recettori per gli estrogeni, le “antenne” che, poste dentro le cellule tumorali, captano gli ormoni. Il lavoro punta a studiare gli effetti di alcuni farmaci già in commercio e potenzialmente in grado di svolgere questa azione; allo stesso tempo punta a individuare nuovi potenziali bersagli terapeutici. Se i risultati saranno positivi si potrebbe disporre di strategie terapeutiche alternative efficaci anche nei casi di recidive che non rispondono più alla terapia ormonale convenzionale.