Nato nel 1974 a Piove di Sacco (PD), si è laureato in medicina e chirurgia all’Università di Padova e nello stesso ateneo ha conseguito la specializzazione in oncologia e un dottorato di ricerca in oncologia e oncologia chirurgica. Dopo un’esperienza alla Columbia University a New York, è tornato in Italia. Oggi è ricercatore presso l’Università di Padova.

Progetti seguiti

Targeting non classical metabolic pathways in T-cell acute lymphoblastic leukemia

Nome dell'istituzioneUniversità degli Studi di Padova
RegioneVeneto
Budget112.000 €
Tipo di progettoIG
Annualità2018 - 2023
Descrizione

Il progetto di ricerca punta a individuare nuovi approcci terapeutici per la leucemia linfoblastica acuta di tipo T. In particolare, scopo del progetto comprendere se una particolare via metabolica, cioè un insieme di reazioni attive all’interno della cellula, nota per essere coinvolta in diverse neoplasie, sia funzionale alla sopravvivenza e alla proliferazione delle cellule tumorali anche nel caso della leucemia linfoblastica acuta. Se così fosse, sarebbe possibile colpirla attraverso farmaci specifici, da utilizzare da soli o in combinazione con terapie esistenti, in modo da contrastare il tumore.