Dorina Belotti

Nata a Bergamo nel 1966, si è laureata in scienze biologiche presso l’Università degli Studi di Milano e ha ottenuto l’abilitazione alla professione di biologo presso l’Università di Pavia. Ha conseguito il diploma di specializzazione in scienze farmacologiche presso l’Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri di Milano. Ha lavorato tre anni come post doc presso il Laboratoire de Recherche sur les Métastases dell’Università di Liegi in Belgio e dal 1998 lavora presso il Dipartimento di oncologia dell’Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri, dove attualmente ricopre il ruolo di ricercatore senior nel laboratorio del microambiente tumorale.

Progetti seguiti

Trypsins/MMPs axis in the interaction of pancreatic cancer with the microenvironment

Nome dell'istituzioneIstituto di Ricerche Farmacologiche "Mario Negri" I.R.C.C.S.
RegioneLombardia
Budget84.000 €
Tipo di progettoIG
Annualità2019 - 2024
Descrizione

Il progetto di ricerca ha l’obiettivo di migliorare la comprensione dell’interazione tra tumore del pancreas e microambiente tumorale. Il progetto si concentra in particolare su due famiglie di enzimi, tripsine e metalloproteasi, che potrebbero essere importanti mediatori dei processi di stimolo della crescita tumorale da parte del microambiente. Attraverso lo studio di questi meccanismi, il progetto punta a verificare se la messa a punto di strategie in grado di interferire con questi enzimi e con le mole-cole a essi collegate possa avere effetti antitumorali, sia formando un ambiente sfavorevole alla progressione sia favorendo l’azione dei farmaci chemioterapici.