Domenico Mavilio

Nato a Brindisi nel 1971, si è laureato medicina e chirurgia presso l’Università degli Studi di Genova e nello stesso ateneo ha conseguito la specializzazione in malattie dell’apparato respiratorio. Dopo un dottorato e un’esperienza di ricerca presso il National Institute of Allergy and Infectious Diseases (NIAID) di Bethesda (USA), è rientrato in Italia per dirigere il laboratorio di immunologia clinica e sperimentale dell’Humanitas Research Hospital. Oggi è professore presso il Dipartimento di biotecnologie mediche e medicina traslazionale dell’Università degli Studi di Milano.

Progetti seguiti

Targeting allo-reactive Natural Killer cell immune reconstitution in hematologic tumors after bone marrow transplant

Nome dell'istituzioneUniversità degli Studi di Milano
RegioneLombardia
Budget122.000 €
Tipo di progettoIG
Annualità2018 - 2023
Descrizione

Il progetto di ricerca ha l’obiettivo di aumentare l’efficacia del trapianto di midollo osseo nei pazienti con tumori del sangue. La ricerca si concentra in particolare sulle cellule “Natural Killer”, cellule immunitarie che hanno un ruolo chiave per evitare il rigetto, combattere eventuali infezioni e contrastare le cellule tumorali residue. Il progetto approfondisce i meccanismi alla base della ricostituzione di questa popolazione cellulare nell’organismo del paziente dopo il trapianto e punta, anche attraverso la sperimentazione di un farmaco, a massimizzare la funzione di queste cellule per assicurare il successo del trapianto e la guarigione dal tumore.