Claudio Tripodo

Nato a Palermo nel 1978, si è laureato in medicina e chirurgia all’Università degli Studi di Palermo e nello stesso ateneo ha conseguito la specializzazione in anatomia e istologia patologica. Dopo la specializzazione ha perfezionato la formazione presso l’Università di Trieste, quella di Udine e l’Istituto nazionale dei tumori di Milano. Oggi è professore associato di anatomia patologica all’Università degli Studi di Palermo.

Progetti seguiti

Linking genetic evolution, stromal and immune contextures to unravel tumor heterogeneity in aggressive B-cell lymphomas

Nome dell'istituzioneUniversità degli Studi di Palermo
RegioneSicilia
Budget179.000 €
Tipo di progettoIG
Annualità2018 - 2023
Descrizione

Il progetto di ricerca ha l’obiettivo di capire in che modo, nei linfomi aggressivi a cellule B, le cellule tumorali e lo stroma interagiscano e si influenzino a vicenda. È probabile, infatti, che la composizione dello stroma sia determinante per definire l’identità del tumore, dal momento che si riflette nell’acquisizione di specifiche mutazioni da parte delle cellule B. La ricerca punta dunque a descrivere le caratteristiche molecolari dello stroma e in che modo queste sono legate alle peculiarità riscontrate nelle cellule tumorali, in modo da aggiungere informazioni importanti nella comprensione di questi tumori e porre le basi per la messa a punto di nuove terapie che sfruttino la modulazione dell’ambiente tumorale per combattere il cancro.

METASTASIS AS MECHANODISEASE

Nome dell'istituzioneUniversità degli Studi di Palermo
RegioneSicilia
Budget70.000 €
Tipo di progetto5 per Mille
Annualità2019 - 2026
Descrizione

Local immunoradiotherapy (LIRT)

Nome dell'istituzioneUniversità degli Studi di Palermo
RegioneSicilia
Budget83.000 €
Tipo di progettoAccelerator Award
Annualità2019 - 2024
Descrizione