Alessandro Weisz

Nato a Colle Umberto (TV) nel 1955, si è laureato in medicina e chirurgia presso l’Università di Napoli Federico II, dove ha anche conseguito la specializzazione in oncologia. Nel corso della sua carriera ha svolto diverse esperienze all’estero: alla Medical School della University of Toronto, in Canada; negli Stati Uniti, al Kenneth Norris Cancer Center della University of Southern California a Los Angeles e all’Università della California a San Francisco; in Francia, al Laboratoire de Génétique Moléculaire des Eucaryotes dell’Università Louis Pasteur di Strasburgo; e in Giappone, al National Cancer Center Research Institute di Tokyo. Rientrato in Italia, lavora all’Università degli Studi di Salerno, dove dirige il laboratorio di medicina molecolare e genomica e il programma di genomica medica del Dipartimento di oncoematologia dell’Ospedale universitario San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona.

Progetti seguiti

Functional roles of estrogen receptor alpha-dependent epigenetic signaling in hormone-responsive breast cancer

Nome dell'istituzioneUniversità degli Studi di Salerno
RegioneCampania
Budget114.000 €
Tipo di progettoIG
Annualità2019 - 2024
Descrizione

Scopo del progetto è comprendere perché in alcuni casi il cancro della mammella non risponde alle terapie ormonali o perde questa capacità nel corso del trattamento. Lo studio si concentra in particolare su alcune proteine che, come hanno dimostrato ricerche precedenti, hanno un ruolo chiave nella progressione del cancro. Attraverso lo studio del loro funzionamento e la ricostruzione delle loro reti di relazioni, l’obiettivo ultimo del progetto è trovare strategie per bloccarne la funzione e indurre così l’arresto della crescita e la morte delle cellule tumorali.