Alessandro Poggi

Nato a Genova nel 1959, si è laureato prima in scienze biologiche e successivamente in medicina e chirurgia all’Università degli Studi di Genova; nello stesso ateneo ha conseguito le specializzazioni in patologia generale e allergologia e immunologia clinica. Oggi è responsabile dell’UOSD Oncologia molecolare e angiogenesi dell’Ospedale policlinico San Martino – IRCCS per l’oncologia di Genova.

Progetti seguiti

γδT and natural killer cell immune response in colorectal cancer: double targeting with zoledronic acid and cetuximab

Nome dell'istituzioneOspedale Policlinico San Martino - IRCCS per l'Oncologia
RegioneLiguria
Budget132.000 €
Tipo di progettoIG
Annualità2018 - 2023
Descrizione

Il progetto di ricerca vuole verificare se sia possibile aumentare l’efficacia del trattamento del cancro al colon impiegando, in associazione, due farmaci già sul mercato: l’anticorpo antitumorale cetuximab e l’acido zoledronico, un medicinale usato soprattutto per l’osteoporosi. Quest’ultimo ha la capacità di far moltiplicare e attivare, nel paziente, una specifica popolazione di linfociti T (quelli di tipo Gamma Delta) che svolgono una naturale azione anti-cancro.
Il progetto prevede di formulare la nuova associazione sia “unendo” chimicamente i due principi attivi, sia con una strategia più innovativa, cioè “caricando” l’acido zoledronico su una nanoparticella a sua volta ricoperta dall’anticorpo cetuximab. Le associazioni così ottenute verranno testate su organoidi sviluppati a partire da cellule di pazienti affetti da tumore del colon, per verificare la loro capacità di attivare il sistema immunitario in modo che eserciti un effetto antitumorale.