AIRC a Bergamo Scienza

AIRC a Bergamo Scienza

Divulgazione, ricerca, conoscenza, cittadinanza attiva: sono questi punti cardinali di Bergamo Scienza, importante festival che coinvolge ogni anno la città e la provincia di Bergamo con un programma di rilievo internazionale, ricco di iniziative che approfondiscono temi scientifici e tecnologici. Anche quest’anno, AIRC sarà parte attiva del festival, con due attività di divulgazione aperte e largamente fruibili, per rendere disponibili a tutti le conoscenze scientifiche, nel pieno spirito che anima il festival.

Ecco i nostri appuntamenti:

  1. Dall’8 al 12 ottobre, AIRC organizza un laboratorio sull’alimentazione per i ragazzi delle scuole secondarie. Partendo dalla domanda “Cosa mangiamo veramente?”, gli animatori guideranno i ragazzi alla scoperta di cosa contengono gli alimenti e le bevande che consumiamo ogni giorno, per aiutarli a fare scelte sempre più consapevoli per uno stile di vita sano.
  2. Il 20 ottobre due grandi scienziati e divulgatori converseranno di evoluzione, esistenza, vita. In un intervento dal titolo “It’s a wonderful life. Conversazione sulla Vita”, Pier Paolo Di Fiore e Telmo Pievani racconteranno una storia straordinaria, quella del genoma umano. Un libro, o meglio, un’intera biblioteca in cui c'è scritto chi siamo, e da dove veniamo, come siamo collegati gli uni agli altri e, tutti insieme, alle altre creature viventi. Chi legge un volume di questa biblioteca sconfinata legge anche la storia della vita, non intesa come esistenza individuale ma come ciclo evolutivo di tutti i viventi: Di Fiore e Pievani ci accompagneranno in questo labirinto, verso la comprensione di cos’è e di come si è formata la vita sulla Terra.

Per saperne di più: www.bergamoscienza.it

  • Autori:

    Redazione

  • Data di pubblicazione:

    4 ottobre 2018