Bilancio 2023

Nel 2023, Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro ha destinato oltre 143 milioni di euro alla ricerca scientifica. Nello specifico, oltre 114 milioni sono stati deliberati per sostenere 695 progetti di ricerca individuali, 15 programmi speciali e 93 borse di studio, mentre 29 milioni sono indirizzati al sostegno di IFOM, l’istituto di oncologia molecolare d’eccellenza fondato da AIRC nel 1998.

Un risultato di cui andiamo estremamente orgogliosi, perché ci consente da un lato di confermare il sostegno ai circa 6.000 ricercatori che lavorano in istituzioni pubbliche e private su tutto il territorio nazionale, dall’altro di garantire a IFOM le risorse necessarie per proseguire le proprie attività e ampliare il proprio spettro d'indagine scientifica, estendendo il numero e la varietà dei laboratori di ricerca e integrando il parco di strumentazioni tecnologiche per svolgere una ricerca sempre più innovativa e vicina alla cura dei pazienti, in linea con quanto previsto dal nuovo piano scientifico Athena.

Nel 2023, AIRC ha inoltre proseguito e potenziato le attività di informazione e sensibilizzazione del pubblico sui metodi per prevenire e diagnosticare precocemente il cancro e sui progressi della ricerca. Niente di tutto questo sarebbe stato possibile senza la generosità dei nostri sostenitori e l’impegno dei nostri volontari, che ci hanno consentito di incrementare i proventi da raccolta fondi, grazie principalmente alla crescita delle tre manifestazioni nazionali di piazza (Arance della Salute a gennaio, Azalea della Ricerca a maggio e Cioccolatini della Ricerca a novembre), organizzate con il prezioso contributo dei nostri 17 Uffici territoriali.

Bilancio d'esercizio