Bilancio 2010

I risultati in cifre

Il 2010 è stato un anno eccezionale per AIRC: la comunità dei nostri soci, volontari e sostenitori, e l'incasso nello stesso esercizio dei proventi di due anni di 5 per mille hanno permesso una raccolta fondi di oltre 165 milioni di euro. Un risultato storico frutto della continuità con cui ogni anno rinnovate la quota associativa ad AIRC e della fiducia che 1.200.000 contribuenti italiani hanno dato all'operato della nostra Associazione tramite la loro firma sui moduli della dichiarazione dei redditi.

77 milioni di euro si sono tradotti in 544 progetti di ricerca e nel Programma di oncologia clinica molecolare.Quest'ultimo è uno straordinario piano scientifico di ampio respiro e di immediata ricaduta pratica sui pazienti, che coinvolge 48 istituti di ricerca e cura su tutto il territorio nazionale, 921 tra ricercatori e medici, e prevede un investimento globale per cinque anni di 120 milioni di euro.

La destinazione di questi fondi, avvenuta a novembre durante la seduta del Consiglio direttivo, è la tappa finale di un lungo e severo processo di selezione che dura nove mesi, coinvolge 350 revisori stranieri, e premia gli studi più innovativi, che hanno obiettivi di notevole impatto per i pazienti oncologici e una fattibilità garantita sia dai risultati preliminari dello studio proposto sia dal profilo scientifico del gruppo proponente. Questo complesso percorso di valutazione garantisce che i finanziamenti vadano solo alla migliore ricerca e implica che i fondi arrivati dopo la delibera del Consiglio direttivo possano essere erogati solo nell'esercizio successivo. Questo vale in particolare per l'imponente contributo derivante dal 5 per mille il cui incasso è irregolare per natura.

Per poter destinare in modo efficace i fondi residui del 5 per mille pervenuti negli ultimi giorni, il 28 febbraio 2011 AIRC ha emesso un secondo bando speciale 5 per mille. Dopo la prima edizione, citata in precedenza, che fornirà nuovi strumenti di cura basati sulle scoperte dell'oncologia molecolare, ora si punta alla prevenzione, alla diagnosi precocee alla prognosi. I due Programmi sono complementari e affrontano il problema cancro a tutto tondo, con progettazioni che vedono all'opera i migliori scienziati della ricerca oncologica del nostro Paese.

Grazie al patrimonio dei soci, la base del nostro impegno economico, e all'eccezionale contributo del 5 per mille, la ricerca sul cancro è un treno sempre più veloce.

 

Documenti integrali (in PDF)

Bilancio sociale AIRC 2010

Bilancio sociale AIRC 2010

Ogni anno l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro e la sua Fondazione presentano il Bilancio Sociale, per raccontare l’impegno e i risultati di un anno di lavoro a sostegno della ricerca oncologica italiana.

Scarica il PDF del Bilancio Sociale AIRC e FIRC 2010

Bilancio d'esercizio