World Cancer Research Day – 24 settembre 2017

Sconfiggere il cancro con la ricerca

AIRC è il partner italiano del World Cancer Research Daydomenica 24 settembre. Questa iniziativa è nata per mettere in luce l'importanza e la centralità della ricerca e l'insostituibile ruolo dei ricercatori in tutto il mondo per la conoscenza e la cura del cancro con il comune obiettivo di migliorare il tasso di sopravvivenza e la qualità di vita dei malati di cancro.

 

Perché è importante?

Le previsioni dell'International Agency for Research on Cancer stimano che entro il 2030 verranno diagnosticati in tutto il mondo oltre 21 milioni di nuovi casi di cancro ogni anno e circa 13 milioni di decessi. Questo significa che, entro il 2030, potrebbe morire di cancro una persona ogni due secondi e una persona ogni secondo e mezzo potrebbe ricevere una diagnosi di cancro.
Ma questo non accadrà perché i ricercatori non lo permetteranno. Non staranno fermi e grazie ai loro sforzi e al loro impegno la ricerca andrà avanti.

 

De Censi
Ghia
Golay
 

Come partecipare

L'obiettivo della campagna WCRD  è sottolineare l'importanza della Ricerca sul Cancro a livello globale.
Per sostenere i ricercatori che lavorano incessantemente, spesso dietro le quinte, AIRC invita tutti ad aderire e a promuovere la campagna sui social media. Posta una foto con le braccia incrociate, usando gli hashtag #WorldCancerResearchDay #DontStandStill, nella stessa posa dei ricercatori, oppure una foto facendo una mossa o un movimento con gli hashtag #WorldCancerResearchDay #MakeYourMove a simboleggiare che nemmeno tu rimarrai fermo e che farai una mossa per la Ricerca sul cancro.
Tutti possono inoltre firmare la World Declaration for Research on Cancer: per maggiori informazioni visita il sito World Cancer Research Day

 

 

Video Gallery

Spot - Giornata Mondiale della
Ricerca sul Cancro 2017

Gabriella Sozzi

Salvatore Siena

Top

Resta in contatto

TIENITI INFORMATO

UNA CORRETTA INFORMAZIONE È IL PRIMO PASSO
PER PREVENIRE IL CANCRO.

X
Come da informativa sulla privacy acconsento al trattamento dei miei dati
Iscriviti alla newsletter