Ricerca Parole Chiave

  • Tumore dell'ano
    Il tumore dell’ano è piuttosto raro. L’incidenza annuale (il numero di nuovi casi in un anno) è di circa 1-3 nuovi casi ogni 100.000 persone.
  • Tumore alla bocca
    Il tumore alla bocca si manifesta con una presenza nelle mucose orali di una tumefazione persistente o di una ferita che non si rimargina.
  • Tumore della cavità nasale e dei seni paranasali
    I tumori che si sviluppano nella cavità nasale e nei seni paranasali sono rari e colpiscono soprattutto gli adulti dopo i 45-50 anni.
  • Tumore colon-retto
    Il tumore del colon-retto è dovuto alla proliferazione incontrollata delle cellule della mucosa che rivestono l’intestino
  • Tumore all'esofago
    Il tumore dell'esofago è il nono tumore più frequente nel mondo, e colpisce prevalentemente gli uomini dopo i 60 anni.
  • Tumore laringe faringe
    Il tumore della laringe e della faringe rappresentano il 10 per cento di tutti i tumori diagnosticati negli uomini e il 4 per centro nelle donne.
  • Linfoma non Hodgkin
    I linfomi non-Hodgkin possono derivare dalle ghiandole linfatiche, ma anche in organi diversi, quali stomaco, intestino, cute e sistema nervoso centrale.
  • Tumore pancreas
    Il tumore al pancreas si sviluppa prevalentemente nella testa dell’organo e colpisce soprattutto le persone tra i 60 e gli 80 anni.
  • Tumore pene
    Il tumore del pene è piuttosto raro. Anche se questo fenomeno non è molto frequente tutte le cellule che costituiscono il pene possono dare origine a un tumore.
  • Tumore al polmone
    Il tumore del polmone rappresenta la prima causa di morte nei Paesi industrializzati. In Italia si stimano 250mila casi ogni anno.
Top

Resta in contatto