Federica Ungaro

Nata a Taranto nel 1984, si è laureata in biologia cellulare e molecolare presso l’università di Bari Aldo Moro e ha poi conseguito un dottorato di ricerca in medicina molecolare all’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano. Ha quindi avviato il suo progetto di ricerca indipendente all’Università Humanitas, per poi trasferirsi nuovamente al San Raffaele.

Progetti seguiti

The role of MFSD2A in the resolution of colorectal cancer-promoting inflammation: implications for innovative therapies

Nome dell'istituzioneUniversità Vita-Salute San Raffaele
RegioneLombardia
Budget100.000 €
Tipo di progettoMFAG
Annualità2019 - 2024
Descrizione

Scopo del progetto è individuare approcci terapeutici innovativi contro il cancro del colon-retto basati sul contrasto dei processi infiammatori associati al tumore. Il legame tra cancro del colon e infiammazione è molto importante e bidirezionale: da una parte, le cellule tumorali possono innescare processi infiammatori; dall’altra, l’infiammazione cronica può promuovere lo sviluppo del cancro. Lo studio si concentra su una proteina chiamata MFSD2A, dal cui malfunzionamento o dalla cui scarsa disponibilità potrebbe derivare l’incapacità delle cellule dell’intestino di contrastare l’infiammazione e quindi i suoi effetti pro-tumorali. Oltre a studiare questi meccanismi, con il progetto di ricerca si intende verificare se aumentando la disponibilità di MFSD2A si producano effetti antinfiammatori e antitumorali.