Quando non è indicata la chemioterapia?

Una diagnosi di cancro non implica necessariamente la chemioterapia, che è un trattamento sistemico, cioè diffuso a tutto il corpo. Ciò comporta effetti collaterali da soppesare in relazione ai benefici attesi.

Pertanto i medici possono decidere di non sottoporre il paziente a questo tipo di cura:

  • se il tumore, per le sue caratteristiche, risponde poco o nulla a questo genere di trattamento;
  • se il tumore è ancora piccolo, non si è diffuso ai linfonodi né nel sangue e può essere rimosso completamente con un intervento chirurgico;
  • in altri casi che i curanti valuteranno di volta in volta.

 

 

Le informazioni presenti in questa pagina non sostituiscono il parere del medico

Top

Ultimo aggiornamento giovedì 17 dicembre 2015.

Agenzia Zadig

Articolo conforme ai principi HONCode

Su questo tema

Leggi anche

Guida tumori

Guida tumori

Guida esami

guida esami

Fai prevenzione

Fai prevenzione

 

5 X 1000 X AIRC

Cinque per 1000

Inserisci il codice fiscale di AIRC nello spazio destinato al 5X1000 della tua dichiarazione dei redditi e aiutaci a moltiplicare i risultati della ricerca.

Richiedi un sms promemoria con il codice fiscale!

Resta in contatto