Colonscopia

È un esame che permette di visualizzare la parete interna dell'intestino usando una sonda a fibre ottiche, che illuminano la parte da esaminare e rimandano le immagini su uno schermo esterno. Le fibre, contenute in un tubo di gomma, vengono inserite attraverso l'ano e fatte risalire fino alla parte da esaminare. La colonscopia consente di individuare i tumori del colon, di effettuare contestualmente una biopsia, prelevando frammenti di tessuto da esaminare al microscopio, ma anche di asportare completamente piccoli polipi. 

Stampa
Top