Bilancio sociale 2010 AIRC e FIRC

Il 2010 è stato un anno eccezionale per AIRC e FIRC: la comunità dei nostri soci, volontari e sostenitori, e lo straordinario incasso nello stesso esercizio del contributo del 5 per mille relativo alle dichiarazioni fiscali di due anni (2007 e 2008) hanno permesso una raccolta fondi storica.

Un risultato reso possibile dalla continuità con cui ogni anno i soci rinnovano la quota associativa; dalla fiducia che oltre 1.200.000 contribuenti italiani hanno dato al nostro operato tramite la loro firma sui moduli della dichiarazione dei redditi; dalla lungimiranza con cui sempre più persone hanno scelto di destinare il proprio lascito a FIRC permettendo alla Fondazione di assumere impegni di lunga durata.

La scelta consapevole che milioni di persone hanno fatto nel sostenere la nostra missione conferma che la sconfitta del cancro è una priorità per l'intera collettività e lo strumento principe per vincere questa battaglia è la ricerca.

L'assegnazione dei fondi da parte di AIRC è avvenuta a novembre durante la seduta del Consiglio direttivo: la tappa finale di un lungo e severo processo di selezione che dura nove mesi. Il complesso percorso di valutazione garantisce che i finanziamenti vadano solo alla migliore ricerca e si conclude proprio con la delibera del Consiglio direttivo di novembre. I fondi arrivati dopo quella data devono essere erogati nell'esercizio successivo. Questo vale in particolare per l'imponente contributo derivante dal 5 per mille il cui incasso è discontinuo.

Per poter destinare in modo efficace i fondi residui del 5 per mille pervenuti negli ultimi giorni del 2010, il 28 febbraio 2011 AIRC ha emesso un secondo bando speciale 5 per mille, i cui esiti saranno noti a novembre 2011. Dopo la prima edizione del bando 5 per mille, che fornirà nuovi strumenti di cura basati sulle scoperte dell'oncologia molecolare, con il secondo bando si punta alla prevenzione, alla diagnosi precoce e alla prognosi.

Nel 2010 abbiamo festeggiato il decennale dell'Istituto FIRC di oncologia molecolare (IFOM), nato dalla volontà della Fondazione, un polo di eccellenza per la ricerca scientifica, una sede fisica dove concentrare risorse umane e tecnologiche e creare un vero e proprio 'incubatore di conoscenza'. Oggi, come leggerete nelle pagine che seguono, IFOM è una realtà vivace, produttiva e internazionale.

In 46 anni di attività il Sistema AIRC-FIRC ha dato un contributo sostanziale al progresso della ricerca oncologica, permettendo al capitale umano presente nel nostro Paese di sviluppare conoscenze in grado di rendere il cancro una malattia sempre più curabile. In questo Bilancio sociale vi raccontiamo quali sono le attività che anche nel 2010 Associazione e Fondazione hanno messo in campo per perseguire la loro missione.

Top

Leggi anche

Sosteniamo la ricerca

Sosteniamo la ricerca

Diffondiamo l'informazione scientifica

Diffondiamo informazione

Traguardi dei nostri ricercatori

I traguardi dei nostri ricercatori

5 X 1000 X AIRC

Cinque per 1000

Inserisci il codice fiscale di AIRC nello spazio destinato al 5X1000 della tua dichiarazione dei redditi e aiutaci a moltiplicare i risultati della ricerca.

Richiedi un sms promemoria con il codice fiscale!

Idee solidali

Bomboniere

Scegli le bomboniere che aiutano la ricerca

Bomboniere solidali

Resta in contatto

TIENITI INFORMATO

UNA CORRETTA INFORMAZIONE È IL PRIMO PASSO
PER PREVENIRE IL CANCRO.

X
Come da informativa sulla privacy acconsento al trattamento dei miei dati
Iscriviti alla newsletter