"Un goto per Venezia"

Altri eventi in Veneto

19/11/2016
Venezia

Seconda edizione del Concorso Internazionale "Un goto per Venezia" a Palazzo Mocenigo, Venezia.
Marie Angliviel de la Beaumelle, parigina di nascita ma entrata a far parte della storica famiglia Brandolini D'Adda, ha trovato nel mondo del vetro e nell'arte di lavorare la materia in combinazioni infinite, un modo per manifestare la propria affascinante personalità. Per ricordare Marie Angliviel, scomparsa nella primavera del 2013 e per promuovere a livello internazionale un'attività di alto artigianato che rischia di scomparire, la Fondazione Musei di Venezia, l'Alliance Franҫaise di Venezia, la Famiglia Brandolini, la famiglia Rosenberg, David Landau e Promovetro indicono il Concorso internazionale "Un Goto per Venezia".

Una giuria qualificata composta dai rappresentanti del Comitato promotore affiancati da riconosciuti designer internazionali, sceglie dieci manufatti realizzati su vetro dai maestri vetrai di Murano che da infinite manipolazioni di materiali e colori, ridisegnano i goti, ovvero i bicchieri senza piede. Al progetto verrà assegnata una borsa di studio e l'opera vincitrice, identificata come "Un Goto per Venezia 2016", verrà donata al Museo del Vetro per essere esposta all'interno della sala dedicata a Marie Brandolini.
Il 19 novembre gli altri nove manufatti selezionati dalla giuria verranno battuti all'asta benefica il cui ricavato sarà devoluto all'AIRC per sostenere la più qualificata ricerca oncologica italiana.

veneto-un-goto-per-venezia

Per informazioni
Comitato Veneto. Tel. 045/8250234 - Email com.veneto@airc.it

Top

Resta in contatto