My First AIRC Grant: il primo progetto AIRC per favorire l'indipendenza

I My First AIRC Grant (MFAG) sono finanziamenti di tre o cinque anni dedicati a ricercatori sotto i 40 anni che non hanno mai avuto un finanziamento AIRC; questi Grants rappresentano quindi uno strumento concreto con cui i ricercatori possono avviare la propria ricerca indipendente. I progetti sono selezionati, come per gli altri finanziamenti, tramite un processo di peer review per la loro rilevanza al cancro, l'innovatività e la fattibilità. Il MFAG copre i costi di ricerca, fino a metà del salario del titolare del grant, e lo stipendio di due di borsisti che lavorano al progetto.

Questa lista, suddivisa per regioni, include tutti i progetti MFAG che hanno ricevuto un finanziamento con fondi 2017, cioè sia quelli con inizio nel 2018 che quelli già in corso.

I dati sono aggiornati al 22/09/2018



  N. progetti Totale erogazione (€)
Calabria | 1 | € 69.000,00
Campania | 5 | € 376.000,00
Emilia Romagna | 4 | € 311.038,99
Friuli Venezia Giulia | 4 | € 212.999,22
Lazio | 8 | € 600.240,00
Liguria | 2 | € 163.850,30
Lombardia | 24 | € 1.784.479,23
Piemonte | 4 | € 361.899,00
Puglia | 3 | € 222.276,40
Sicilia | 1 | € 99.000,00
Toscana | 2 | € 148.800,00
Trentino Alto Adige | 4 | € 340.000,00
Umbria | 1 | € 69.000,00
Veneto | 3 | € 232.963,20

 

I ricercatori elencati in questa pagina sono titolari di finanziamenti per progetti selezionati tramite peer review e approvati dal Consiglio Direttivo di AIRC. Tuttavia l'effettiva erogazione di tali finanziamenti avviene soltanto se i titolari hanno presentato la documentazione completa richiesta dai bandi.

 

Top

Leggi anche

Traguardi dei nostri ricercatori

I traguardi dei nostri ricercatori

Diffondiamo l'informazione scientifica

Diffondiamo informazione

Chi siamo

Chi siamo

Il progetto di Luca

Luca Valenti

Luca è uno dei ricercatori che sta beneficiando di un finanziamento triennale per mettere a punto nuove terapie contro il cancro.

Scopri la sua storia

Partire per tornare:
la nostra strada verso nuove cure

in-viaggio-con-la-ricerca-logo

Scopri il programma di donazione continuativa che permette ai nostri ricercatori di rientrare in Italia e sviluppare le cure più innovative.

Aderisci subito: scegli quando e quanto donare!

Resta in contatto

TIENITI INFORMATO

UNA CORRETTA INFORMAZIONE È IL PRIMO PASSO
PER PREVENIRE IL CANCRO.

X
Come da informativa sulla privacy acconsento al trattamento dei miei dati
Iscriviti alla newsletter