Ricerca Parole Chiave

  • Tumore ghiandole salivari
    Il tumore delle ghiandole salivari è piuttosto raro e può comparire a qualsiasi età, ma in genere è raro prima dei 40 anni.
  • Radioterapia
    La radioterapia è un particolare tipo di terapia fisica che utilizza le radiazioni, in genere i raggi X, nella cura dei tumori. Ecco la guida al trattamento.
  • Come agisce la radioterapia?
    La radioterapia utilizza delle radiazioni ad alta energia dirette contro la massa tumorale per danneggiare le cellule cancerose.
  • Come si somministra la radioterapia?
    La radioterapia può essere somministrata al paziente in due modi. Esiste, infatti, la radioterapia esterna e a la radioterapia interna.
  • Radioterapia esterna
    La radioterapia esterna utilizza radiazioni ionizzanti ad alta energia emesse da un apparecchio che si trova all'esterno del corpo del paziente.
  • Radioterapia interna
    La radioterapia interna viene effettuata tramite sostanze radioattive introdotte all’interno dell’organismo che rilasciano radiazioni direttamente sul tumore.
  • Quanto dura il trattamento?
    Un trattamento di radioterapia può durare diversi giorni o alcune settimane. Ogni seduta dura da 10 minuti a circa mezz’ora.
  • A cosa serve la radioterapia?
    Il trattamento di radioterapia è personalizzato, in base al tipo di tumore e alle condizioni cliniche del paziente la radioterapia può avere diversi obiettivi.
  • Si corre qualche rischio a sottoporsi a un trattamento radioterapico?
    La radioterapia non è un trattamento pericoloso né invasivo. Si possono avere effetti collaterali nel caso in cui le radiazioni colpiscano i tessuti sani.
  • Effetti collaterali della radioterapia
    La comparsa di effetti collaterali varia molto da un paziente all'altro. Ecco gli effetti collaterali della radioterapia più frequenti e i possibili rimedi.
Top

Resta in contatto