Investigator Grant

Erogazioni 2016

Friuli Venezia Giulia

Torna all'indice

I dati sono aggiornati al 22/03/2017

Annualità (numeri tra parentesi): 1/3 indica il primo di tre anni, 2/3 il secondo di tre, ecc. p. indica che il progetto ha richiesto e ottenuto una proroga a costo zero di un anno supplementare.

AVIANO

Centro di Riferimento Oncologico - Aviano - I.R.C.C.S.

Aldinucci Donatella € 99.000,00 (3/3)

Baldassarre Gustavo € 126.903,99 (2/3)

Belletti Barbara € 110.000,00 (3/3)

Dal Maso Luigino € 55.000,00 (2/3)

Gattei Valter € 90.000,00 (2/3)

Serraino Diego € 65.000,00 (1/3)

TRIESTE

CIB - Consorzio Interuniversitario per le Biotecnologie

Del Sal Giannino € 219.000,00 (2/3)

Schoeftner Stefan € 95.000,00 (1/3)

Elettra-Sincrotrone Trieste S.C.p.A. di interesse nazionale

Onesti Silvia € 0,00 (4/3 p.)

International Centre for Genetic Engineering and Biotechnology (ICGEB)

Banks Lawrence € 85.000,00 (1/3)

Efremov Dimitar € 84.000,00 (1/3)

Zacchigna Serena € 74.000,00 (1/3)

Università degli Studi di Trieste

Manfioletti Guidalberto € 80.000,00 (1/3)

Pricl Sabrina € 85.000,00 (2/3)

UDINE

Università degli Studi di Udine

Benetti Roberta € 95.000,00 (2/3)

Brancolini Claudio € 70.000,00 (3/3)

Pucillo Carlo Ennio Michele € 76.000,00 (3/3)

 

 

I ricercatori elencati in questa pagina sono titolari di finanziamenti per progetti selezionati tramite peer review e approvati dal Consiglio Direttivo di AIRC. Tuttavia l'effettiva erogazione di tali finanziamenti avviene soltanto se i titolari hanno presentato la documentazione completa richiesta dai bandi.

Top

Leggi anche

Traguardi dei nostri ricercatori

I traguardi dei nostri ricercatori

Diffondiamo l'informazione scientifica

Diffondiamo informazione

Chi siamo

Chi siamo

5 X 1000 X AIRC

Cinque per 1000

Inserisci il codice fiscale di AIRC nello spazio destinato al 5X1000 della tua dichiarazione dei redditi e aiutaci a moltiplicare i risultati della ricerca.

Richiedi un sms promemoria con il codice fiscale!

Resta in contatto

TIENITI INFORMATO

UNA CORRETTA INFORMAZIONE È IL PRIMO PASSO
PER PREVENIRE IL CANCRO.

X
Come da informativa sulla privacy acconsento al trattamento dei miei dati
Iscriviti alla newsletter