Quando si usa la terapia ormonale per i tumori?

La terapia ormonale può essere usata per ridurre le dimensioni del tumore prima dell'intervento chirurgico di asportazione del tumore (terapia neoadiuvante) ma, più spesso, si fa dopo l'operazione e l'eventuale chemio o radioterapia, per evitare la ricomparsa della malattia. Se gli altri trattamenti non sono indicati, può anche essere l'unico tipo di cura adottata.

Si discute ancora dell'opportunità di utilizzarla come terapia preventiva in persone sane ma ad alto rischio per prevenire la comparsa del tumore (farmaco-prevenzione).

La terapia ormonale può essere utilizzata solo per tumori sensibili all'azione degli ormoni:

  • tumore al seno (con recettori ormonali);
  • tumore alla prostata;
  • tumore all'endometrio (il rivestimento interno dell'utero);
  • tumore all'ovaio;
  • tumore al rene.

 

 

Le informazioni presenti in questa pagina non sostituiscono il parere del medico

Top

Ultimo aggiornamento giovedì 17 dicembre 2015.

Agenzia Zadig

Articolo conforme ai principi HONCode

Leggi anche

Guida tumori

Guida tumori

Guida esami

guida esami

Fai prevenzione

Fai prevenzione

5 X 1000 X AIRC

Cinque per 1000

Inserisci il codice fiscale di AIRC nello spazio destinato al 5X1000 della tua dichiarazione dei redditi e aiutaci a moltiplicare i risultati della ricerca.

Richiedi un sms promemoria con il codice fiscale!

 

Resta in contatto