Quali sono i pro e i contro?

Come ogni cura anche le terapie mirate presentano vantaggi e limiti.

I vantaggi:

  • terapia personalizzata: le terapie mirate offrono ai medici la possibilità di confezionare un trattamento "su misura" per il paziente;
  • minori effetti collaterali: la selettività del meccanismo d'azione risparmia le cellule sane, riducendo così gli effetti e migliorando la qualità della vita del paziente;
  • facilità di somministrazione: alcune di queste terapie si possono prendere per bocca, ciò consente al malato di curarsi a casa.

I limiti:

  • sviluppo di resistenza: è possibile che il corpo sviluppi una resistenza al trattamento, in altre parole che il farmaco diventi con il tempo meno efficace;
  • costi molto elevati: poiché queste cure sono costose è importante indirizzarle a pazienti che realmente ne possono trarre beneficio. Per questo, una conoscenza più accurata delle caratteristiche molecolari di ogni tumore aiuterà a selezionare con precisione i pazienti e di conseguenza a ridurre i costi per il sistema sanitario;
  • tossicità : alcuni effetti collaterali possono essere più rilevanti in presenza di altri fattori di rischio. Per esempio, il rischio di aumentare la pressione arteriosa può essere accettabile per una persona giovane, ma non per un paziente con malattie cardiache.

 

Top

Leggi anche

Affrontare la malattia

Affrontare la malattia

Guida tumori

Guida tumori

Guida esami

guida esami

5 X 1000 X AIRC

Cinque per 1000

Inserisci il codice fiscale di AIRC nello spazio destinato al 5X1000 della tua dichiarazione dei redditi e aiutaci a moltiplicare i risultati della ricerca.

Richiedi un sms promemoria con il codice fiscale!

Disarmare i tumori

Piero Angela  ci guida alla scoperta delle dieci proprietà biologiche, comuni a ogni tipo di tumore, su cui la ricerca sta lavorando per migliorare la diagnosi, la prognosi e la cura dei tumori.

Guarda il video

Resta in contatto