Gonadotropina (FSH, LH e hCG)

Sono una famiglia di tre ormoni che, come dice il nome, agiscono sulle gonadi, cioè le ovaie femminili e i testicoli maschili. Comprendono l'ormone follicolo-stimolante (FSH), l'ormone luteinizzante (LH) e la gonadotropina corionica (hCG), quest'ultima prodotta prima dall'embrione e poi dalla placenta. 

FSH e LH sono invece sintetizzati dall'ipofisi, e sono perciò dette gonadotropine ipofisarie: nelle donne regolano le diverse fasi dell'ovulazione, mentre negli uomini l'FSH stimola la produzione di spermatozoi e l'LH quella di ormoni androgeni.

Il riscontro di alti livelli di hCG serve a individuare una gravidanza in corso fin dalle sue prime fasi, ma in altri casi può essere indice anche di un tumore della placenta (coriocarcinoma), dell'ovaio o, negli uomini, del testicolo. 

Stampa
Top