Campo visivo

Di che cosa si tratta?

Il test del campo visivo permette di rappresentare graficamente su un tracciato la porzione di spazio che si riesce a vedere con lo sguardo dritto in avanti; è un esame che viene condotto soprattutto per la diagnosi del glaucoma o di infiammazione del nervo ottico, ma che talvolta è utile anche per individuare alcuni tumori cerebrali. Si esegue coprendo un occhio alla volta, mentre con l'altro si fissa un punto posto al centro dello strumento. Il paziente deve segnalare, premendo un pulsante, il momento in cui, pur continuando a guardare avanti, vede un punto luminoso nel proprio campo visivo, proiettato su una cupola intorno alla sua testa. Questo metodo è chiamato perimetria, e ha soppiantato la precedente campimetria, in cui le luci erano proiettate sul muro.

Top

È un esame che possono fare tutti?

Il test non presenta controindicazioni, ma richiede una certa collaborazione da parte del paziente.

Top

Occorre qualche tipo di preparazione particolare all’esame?

No.

Top

È meglio che mi faccia accompagnare da qualcuno o posso venire da solo? Potrò guidare la macchina per tornare a casa?

Non occorre essere accompagnati.

 

Top

L'esame è doloroso o provoca altri tipi di disagio?

No.

Top

L'esame comporta dei rischi immediati?

No.

Top

L'esame comporta dei rischi a lungo termine?

No.

Top

Quanto dura?

Quando vengono esaminati entrambi gli occhi l'esame può durare fino a 45 minuti.

Top

Alla fine posso andare subito a casa o devo restare in osservazione? Per quanto?

No, dopo l'esame si può subito andare a casa.

Top

Posso riprendere subito la mia vita normale o devo avere particolari accortezze?

Si può riprendere subito la propria vita normale.

Top

Le informazioni presenti in questa pagina non sostituiscono il parere del medico

Ultimo aggiornamento martedì 24 dicembre 2013.

Agenzia Zadig

Articolo conforme ai principi HONCode

Leggi anche

Diagnosi precoce

Diagnosi precoce

Prevenzione per tutti

Prevenzione per tutti

Facciamo chiarezza

Facciamo chiarezza

(IN)CURABILE

Incurabile

Scopri in che direzione stanno lavorando i nostri ricercatori e quello che anche tu puoi fare per rendere il cancro sempre più curabile.

Vai al sito speciale

5 X 1000 X AIRC

Cinque per 1000

Inserisci il codice fiscale di AIRC nello spazio destinato al 5X1000 della tua dichiarazione dei redditi e aiutaci a moltiplicare i risultati della ricerca.

Richiedi un sms promemoria con il codice fiscale!

Resta in contatto

TIENITI INFORMATO

UNA CORRETTA INFORMAZIONE È IL PRIMO PASSO
PER PREVENIRE IL CANCRO.

X
Come da informativa sulla privacy acconsento al trattamento dei miei dati
Iscriviti alla newsletter