Sulle strade della Mille Miglia per rendere i tumori pediatrici sempre più curabili

Quattro giorni di gara, una vettura storica di grande fascino, due esclusivi Charity Dinner a Brescia e a Padova, un'asta con oggetti dedicati agli appassionati di sport e una speciale lotteria: ecco alcune delle attività promosse da Ubi Banca e dal Gruppo Bonera a favore di AIRC in occasione della novantesima edizione della Mille Miglia.

 

Miglia Solidali 2017

Giovedì 18 maggio prende il via da Brescia la novantesima edizione della Mille Miglia, storica competizione che quest'anno vede ai nastri di partenza, tra i 440 concorrenti, anche l'Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, in gara con la mitica Mercedes Ali di Gabbiano del 1957  della collezione Carlo Bonera con i colori e il marchio della nostra associazione.


AIRC debutta quindi alla Mille Miglia grazie alla preziosa collaborazione con UBI Banca,partner istituzionale dell'Associazione da cinque anni durante i quali sono stati sviluppati importanti progetti che hanno consentito di raccogliere oltre 4 milioni di euro per sostenere percorsi di formazione e specializzazione per i giovani talenti della ricerca oncologica. Anche la partecipazione alla storica gara automobilistica è promossa con l'obiettivo di informare i concorrenti e il pubblico degli appassionati sui progressi della ricerca oncologica e, parallelamente, per destinare nuove risorse ai migliori progetti di cura dei tumori pediatrici.


Il calendario degli appuntamenti targati AIRC prevede due esclusivi Charity Dinner, il primo in programma martedì 16 maggioBrescia al Museo della Mille Miglia  e il secondo al Caffè Pedrocchi  di Padova giovedì 18 maggio. Madrina delle due serate l'ambasciatrice AIRC Carolyn Smith, presidente di giuria del fortunato programma 'Ballando con le stelle', ballerina e coreografa di fama internazionale, a testimoniare con la sua storia personale i costanti progressi della ricerca nella battaglia contro il cancro. Sarà inoltre possibile sostenere il progetto AIRC Mille Miglia partecipando all'asta di preziosi oggetti sportivi  su charitystars.com:  tra i lotti più ambiti l'orologio Chopard Mille Miglia, due palloni autografati dai campioni della Juventus, la maglia autografata dal fenomeno NBA Russell Westbrook e il pallone autografato dai Boston Celtics 2015/16.

 

 

Puoi contribuire anche tu a rendere i tumori pediatrici sempre più curabili attraverso:
 

 

 

 

 

Si ringraziano:

1000 miglia
UBI Banca
Ali Solidali
 

 

 

 

Top

Resta in contatto