Bomboniere solidali FAQ

Come si possono richiedere le bomboniere/ le pergamene/ le partecipazioni/
i biglietti d'auguri?

Puoi richiedere le bomboniere, le pergamene, le partecipazioni e i biglietti augurali direttamente sul sito, versando un libero contributo con carta di credito, oppure:

  • telefonando al numero verde 800.350.350 (donazione con carta di credito);
  • contattando il Comitato AIRC della tua Regione
  • spedendo l'apposito modulo a: EDPS - Viale Volta 60 - 20090 CUSAGO (MI)
  • oppure inviandolo via fax al numero 035.41.99.041

 

Una volta fatta la richiesta, in quanto tempo le bomboniere/ le pergamene/ le partecipazioni/ i biglietti vengono recapitate?

Le bomboniere, le pergamene, le partecipazioni e i biglietti augurali vengono spedite all'indirizzo indicato nel modulo della donazione entro 15 giorni dalla data dell'avvenuta richiesta. I confetti non sono inclusi.

 

Bisogna versare anche un contributo per la spedizione?

Si. Il contributo per la spedizione è di 7,00 euro per qualsiasi quantitativo richiesto. Il contributo per la spedizione viene automaticamente conteggiato nel carrello al momento della donazione.

 

Nel richiedere le bomboniere/ le pergamene/ le partecipazioni/ i biglietti, ci sono dei quantitativi minimi da rispettare?

No, non è richiesto nessun quantitativo minimo d'ordine.

 

Quali sono gli articoli che si possono personalizzare?

Le partecipazioni e le pergamene sono totalmente personalizzabili con il vostro nome e messaggio.

 

I contributi versati per bomboniere, partecipazioni, pergamene e biglietti è deducibile dal reddito?

I contributi versati come quote associative NON sono deducibili.
Le erogazioni liberali e le donazioni in memoria SONO deducibili.
 

DALLE PERSONE GIURIDICHE
Senza limite d'importo Legge 23.12.2005 n° 266 art.1 comma 353 e Decreto Presidente Consiglio dei Ministri 4 febbraio 2015.
 

DALLE PERSONE FISICHE
Nella misura massima del 10% del reddito imponibile o fino ad € 70.000 (vale il minore dei due limiti) Decreto Legge 14.3.2005 n° 35 art. 14 e Decreto Presidente Consiglio dei Ministri 4 febbraio 2015.
 

PER OTTENERE LA DEDUCIBILITÀ
I contributi devono essere versati attraverso il sistema bancario o postale, anche utilizzando il pagamento on line con carta di credito, allegando alla propria dichiarazione dei redditi il documento idoneo attestante il versamento effettuato (es. contabile bancaria, estratto conto, vaglia postale). Non è quindi ammessa deducibilità per i contributi versati in contanti.

Top

Resta in contatto